AMBIENTE

La Valchiusella e’ caratterizzata da un ambiente praticamente incontaminato.

L’industria, visto la morfologia del territorio, e’ assente; le coltivazioni vengono effettuate a livello di fabbisogno famigliare; l’allevamento segue un ciclo assolutamente naturale: prato, fieno, nutrizione degli animali, concimazione con il letame durante il pascolo.

La parte bassa della valle, che va’ dai 500 metri circa di Vidracco, Vistrorio e Issiglio ai 700 circa di Meugliano e Trausella, e’ di tipo collinare. Gia’ alle spalle di Vico e Traversella comincia la cornice di montagne che va dalla Cavallaria alla Cima Bossola attraverso una serie di punte, che superano i 2800 metri col monte Monfandi’.

Il Chiusella e’ il corso d’acqua principale, alimentato da una serie di torrenti che scendono dai pendii laterali della valle centrale e dal Savenca che forma un suo vallone, tra Valchiusella e Valle Sacra, alle spalle di Issiglio e Rueglio. Il torrente Assa invece, scende dalle pendici del Monte Gregorio e dopo aver attraversato la conca di Brosso, va direttamente ad alimentare la Dora Baltea.

Altra caratteristica della Valchiusella sono i laghi. Tre si trovano nella parte collinare e sono quello artificiale all’imbocco della valle, formato dalla Diga della Gurzia, chiamato Lago di Vidracco o Diga di Vistrorio, il Lago e il laghetto di Alice e il Lago e il laghetto di Meugliano, di origine morenica. Vi sono poi una serie di laghi montani ad altezze intorno ai 2000 metri: Furce, Sucal, Liamau, Buffa e altri piu’ piccoli.

La flora e’ ricchissima, le varietà delle specie vegetali sono molteplici: dalla flora più propriamente alpina degli ambienti rupestri e di prateria, ai boschi di alta e media montagna (con abeti, larici, pini e faggi) e a quelli tipici dei climi temperati dell’Europa centrale (con castagni e querce).

La fauna è ricca, se paragonata al resto d’Italia. Essa include: stambecchi, camosci, mufloni , marmotte, caprioli, cervi, lepri, volpi, scoiattoli, martore, oltre a numerose specie di uccelli rari e fauna ittica .

Tutto cio’ crea un ambiente ideale per lo svolgimento di attivita’ all’aria aperta, immersi nella natura.

RESPONSABILE DEL SITO E EDITORS

Luigi Bovio

BVOLMC62M09E379C
  • Andrea Tiloca
  • Enrico Bovio
  • Luigi Bovio
SOCIAL LINKS

CERCA NEL SITO

Traduci »