LA TROTA MARMORATA

Pure_Salmo_Marmoratus FOTO LORENZO PIOVESAN

(foto Lorenzo Piovesan)

La trota Marmorata, il suo nome deriva dalle macchie chiare scure, irregolari, che ricoprono il suo corpo formando un disegno chiamato marmorizzatura. La sua livrea e influenzata dall’ambiente in cui vive e può variare a secondo della stagione. Condividendo l’ambiente con la trota Fario e possibile trovare degli esemplari ibridi.

La trota Marmorata può raggiungere delle dimensioni notevoli, alcuni esemplari arrivano a pesare circa 20 kg di peso e una lunghezza di circa m1,50

RESPONSABILE DEL SITO

Luigi Bovio

BVOLMC62M09E379C
EDITORS
Andrea Tiloca, Mauro Gillio, Enrico Bovio
SOCIAL LINKS
STATISTICHE
  • 261.010 visite
Traduci »