IL LEGNO

Da sempre in Valchiusella il montanaro è stato anche falegname: il legno era parte del suo ambiente di vita , utilizzato nelle attività estrattive (cave, miniere) per la costruzione di ripari, fienili, cascinali, mobili, utensili per  la cucina e il lavoro di tutti i giorni.

Cappelletto

Amedeo Cappelletto (1931 – 1997) di Vico

Martinallo

Sandro ‘t Capello, ovvero Alessandro Martinallo (1913 – 2002) di Trausella

Oggi in Valchiusella si trovano abili falegnami e intagliatori, ai quali si può ricorrere per la fabbricazione di porte, finestre, mobili rustici e di qualsiasi altro oggetto costruito con il legno.

1

Ezio Campigotto

2

3 

4

5

7

8

9 

10



 

Italo Breda

12 

13

14

15

16

17 

18 

19 

20 

21 

22


Paolo Bellotti

RESPONSABILE DEL SITO

AMMINISTRATORE

BVOLMC62M09E379C
EDITORS
Andrea Tiloca, Mauro Gillio, Enrico Bovio
SOCIAL LINKS
STATISTICHE
  • 252.610 visite
Traduci »