PECCO

peccoPECCO  (m 650) bassa valle

(comune di Val di Chy e parrocchia) sup. kmq 1,98


Dal 1 gennaio 2019 il comune di Pecco è stato soppresso per lasciare spazio al nuovo comune accorpato, nel quale sono confluiti anche i municipi di Alice Superiore e Pecco, denominato Val  di Chy..

L’abitato è adagiato in mezzo a boschi e pascoli. La parte alta, nella quale si trovano la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo e il cimitero, è un terrazzo panoramico su gran parte del Canavese.

Ai margine del paese il nucleo di Chiartano.

L’abitato è contraddistinto da bei antichi selciati e da un caratteristico lavatoio.

Il castello del 1176 era dimora dei nobili feudatari della Valle di Chy; fu distrutto alla fine del 1300 e successivamente ricostruito e assegnato dal Vescovo di Ivrea ai signori di Arundello. Pare che la casata nobile degli Howard del Regno Unito, discenda proprio dagli Arundello.

L’etimo pare sia “Pecus” = bestiame oppure “Pecia” = appezzamento di terreno.

Il patrono del paese è San Martiniano.


La chiesa parrocchiale

La chiesa parrocchiale

Una strada selciata con sullo sfondo il lavatoio

Una strada selciata con sullo sfondo il lavatoio

Interno del lavatoio

Interno del lavatoio

Il panorama sulla Bella Dormiente dal piazzale della chiesa

Il panorama sulla Bella Dormiente dal piazzale della chiesa

Il castello di Arondello

Il castello di Arondello


RESPONSABILE DEL SITO E EDITORS

Luigi Bovio

BVOLMC62M09E379C
  • Andrea Tiloca
  • Enrico Bovio
  • Luigi Bovio
SOCIAL LINKS

CERCA NEL SITO

Traduci »