FILARMONICA DI VICO CANAVESE

vescovo 001

L’avanguardista dei musici di Vico fu senza dubbio Battista Bertarione (detto Titin), il quale, forte della sua esperienza di trombettiere dell’esercito piemontese, nel 1845 costituì in paese una Fanfara che divenne antesignana della Banda fondata sei anni più tardi, nel 1851, sotto la direzione dell’abile maestro Fiorio. Titin, a suo tempo, aveva già instradato molti compaesani allo studio della musica, quindi il complesso esordì con un buon livello di preparazione. Nel 1898 assunse la direzione della Banda il dottor Giacomo Felice Saudino (vedi pagina a lui dedicata sul nostro sito), per poi lasciare la bacchetta alla morte nel 1908. Essa fu raccolta nel 1909 da Battista Bertarione Sergent (Titta ‘t Sergent), di professione macellaio. Nella sua famiglia v’era una grande tradizione musicale: egli orientò verso la musica diversi giovani, tra cui il nipotino Pietro Bertarione Rava Rossa (Pierino ‘t Titta), classe 1939, il quale è stato il decano dei suonatori della Filarmonica fino al 2012. Nel 1919 la società musicale assunse il nome di Banda Musicale Stella Alpina, mantenendo questa denominazione per circa quarant’anni. Dopo Bertarione Sergent, gli altri maestri della formazione sono stati: Eraldo Bianchi dal 1949 al 1953, Amedeo Caffaro dal 1953 al 1985, Mario Cavalla dal 1985 al 1987, Lino Buat dal 1987 al 1991, Eugenio Pittarello dal 1991 al 2003, infine l’attuale maestro Fabrizio Giachino che la dirige dal 2003. Amedeo Caffaro è considerato il direttore storico della banda e uno dei più longevi in tale ruolo assieme a Fiorio e a Bertarione Sergent; Eugenio Pittarello è, senza ombra di dubbio, tra le altre cose, un eccellente saxofonista. Tra i musici menzioniamo Augusto Marten Bias, che suonò ancora ultranovantenne e che presenziò al centenario della Banda nel 1951, ricevendo un importante onorificenza e Remo Breda, che fu presidente ed il quale, essendo anche ottimo scalpellino, scolpì lo stemma sul locale granito. Oggi, sotto la presidenza di Simona Asseroglio e la direzione di Fabrizio Giachino, è attiva una compagine giovanile molto preparata, la quale, come del resto la Banda effettiva, raccoglie musici di tutti i paesi della Valchiusella e anche delle zone limitrofe. La sede, costruita negli anni ’80 del secolo scorso su iniziativa dei musici e col loro personale contributo di lavoro ed economico, si trova in regione Lime, in via don Pietro Aimino. Il presidente onorario è Carlo Bario.

Processione San Giovanni 2008 1

Processione San Giovanni 2008 5

La banda alla Processione di San Giovanni Battista

Sim1

La banda all’annuale concerto di San Giovanni Battista

Sim4

Sim6

Sim5

La banda alla commemorazione dei caduti il 4 novembre

————————————————————

Si ringrazia la professoressa Simona Asseroglio per aver fornito parte del materiale fotografico di questa pagina.

RESPONSABILE DEL SITO

Andrea Tiloca

BVOLMC62M09E379C
EDITORS
Andrea Tiloca, Mauro Gillio, Enrico Bovio
SOCIAL LINKS
STATISTICHE
  • 275.960 visite
Traduci »