BERNARDINO STREITO

Track03

CPV Duomo di Ivrea 2BERNARDINO STREITO

E LA CORALE POLIFONICA VALCHIUSELLA:

ALBORI E SUCCESSI

Sin dagli inizi, l’anima e la spina dorsale della Corale Polifonica Valchiusella è, senza ombra di dubbio, Bernardino Streito, fondatore e maestro della compagine.

Nato nel 1936, a ventotto anni, Streito, fondò a Vico il Piccolo Coro San Giovanni Battista, gruppo musicale trasformatosi in Corale Valchiusella ed evolutosi definitivamente nel 1967 in Corale Polifonica, uno tra i primi cori misti ‘a cappella’ di formazione cameristica in Piemonte. “Il vero problema è stato far accettare alla gente il coro misto: molti ci guardavano come bestie rare” asserisce Streito: “In un mondo dove cantare in gruppo voleva dire essere tutte donne, o meglio ancora tutti uomini, il coro misto fu un mezzo scandalo”.

È stato insegnante di matematica e fisica al liceo classico, cattedra che ha abbandonato per occupare quelle di docente ordinario e coordinatore responsabile del Corso Superiore di Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio ‘Giuseppe Verdi’ di Milano, sede distaccata di Como, di docente di Acustica Musicale e Prassi Vocale e Corale  presso il Corso Quadriennale di Musicoterapia di Assisi e l’Accademia Mediterranea di Arte Terapia e di insegnante di Storia ed Estetica della musica all’Università Popolare della Terza Età di Ivrea e Castellamonte. Tiene importanti seminari di Linguaggio musicale, Polifonia vocale  e Psicologia della Musica in istituti Superiori e Universitari. Ha al suo attivo molte pubblicazioni sull’educazione della voce, sulla coralità e sui fenomeni fisico-psico-acustici del linguaggio musicale.

Ma Bernardino Streito è anche un innamorato della ValDSCN1339chiusella e del suo paesello e così è divenuto, col tempo, un “pendolare della musica”. Vive a Vico con la moglie Elena Guarini, ex collega e amica della sorella Chicca (1940 – 2004), che egli ha conosciuto grazie alla musica. Ha due figli i quali, ormai laureatisi a pieni voti, vivono a Torino ove svolgono le loro carriere professionali.

Grazie a lui, negli anni ’70 e ’80 sono approdati a Vico i più grandi nomi del mondo della cultura musicale e nello stesso periodo la chiesa parrocchiale è stata sfondo di appassionanti stagioni musicali, con concerti di musica da camera e di organo.

Col passare degli anni gli impegni di Bernardino Streito, invece di diminuire sono aumentati e si è accollato anche la direzione della Corale dell’Università della Terza Età di Ivrea, con la quale ha ottenuto ottimi risultati.

E i successi, in Italia e all’estero non si contano, come sono molteplici le incisioni riguardanti i più grandi autori, per citarne solo alcuni: Mozart, Bach, Sinigaglia, Liszt, Stravinsky, Beethoven, Despres, Monteverdi, Porena. Importante la prima incisione italiana della Via Crucis di Franz Liszt.

Memorabile è stato il sodalizio musicale col compianto compositore Mino Bordignon.

La Corale è stata protagonista di alcune prime assolute di opere contemporanee di autori italiani e stranieri, ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive in Rai e la sua attività socio-culturale, indirizzata allo studio di tecniche di comunicazione interpersonale e relazione sociale attraverso il suono, la voce e la musica, è riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Tra i concerti del 2009, eseguiti assieme agli Anonymi Cantores di Milano (altra corale fondata e diretta da Streito), ci sono stati Lugano, Milano, Ivrea e, per amor di patria, Vico.

Oggi Bernardino Streito, continua alacremente a studiare e a scrivere e tiene mani e piedi ben saldi sulla tastiera e sulla pedaliera dell’organo della chiesa parrocchiale di Vico, ove è organista e maestro dal 1964.

I progetti e le speranze non sono assenti, come non mancano gli amici; tra i tanti Pier Giorgio Bandella, presidente della Corale e corista fin dagli esordi e tutt’oggi impegnato e Nardino Bertarione che ha lasciato nel 2011 dopo una intensa attività.

La sede della Corale Polifonica Valchiusella è a Vico nella palazzina dell’ex Asilo Gillio.

A inizio pagina la Corale nella Cattedrale di Ivrea

In basso la Corale all’inaugurazione del rifugio Massimo Mila

CPV

DSC_3883_01

La Corale nella chiesa parrocchiale di Vico – giugno 2010

DSC_8160

DSC_8155

La Corale nella chiesa parrocchiale di Vico – giugno 2014

———————————————————–

2014

I MIGLIORI AUGURI ALLA CORALE POLIFONICA VALCHIUSELLA

PER I SUOI 50 ANNI DI ATTIVITA’

Corale 1

11 aprile 2016

Auguri sinceri a Bernardino Streito per i suoi 80 anni ! 

CORALE POLIFONICA VALCHIUSELLA ANONJMI CANTORES DI MILANO CONCERTO DI SAN GIOVANNI 2016 VICO CANAVESE.

RESPONSABILE DEL SITO E EDITORS

Luigi Bovio

BVOLMC62M09E379C
  • Andrea Tiloca
  • Enrico Bovio
  • Luigi Bovio
SOCIAL LINKS

CERCA NEL SITO

Traduci »